For full functionality of this site it is necessary to enable JavaScript. Here are the instructions how to enable JavaScript in your web browser.

Piuma

light in the air, big in the sky.
Non è solo la leggerezza a fare differenza.

Il PIUMA nasce con l’obiettivo di realizzare un'ala basica ancora più facile e prevedibile, ed allo stesso tempo garantire ai piloti più esigenti un miglioramento delle performance.

Il PIUMA presenta un miglior comportamento alle velocità medio-basse.

Il PIUMA trasmette sensazioni di guida che lo fanno apprezzare già dai primi istanti di volo, l’eccellente comportamento alle basse velocità garantisce una maggiore facilità e sicurezza in decollo, facile nell'inserimento in termica, stabile sia in virata che nel volo rettilineo.

Il PIUMA raggiunge un'efficenza massima maggiore rispetto al suo predecessore, soprattutto se si utilizzano le nuove wingtips (opzionali).

Il PIUMA si fa apprezzare anche per il peso contenuto (fino ad 1 kg più leggero dell'RX2) e la rapidità di assemblaggio.

Il PIUMA è per tutti coloro richiedono la massima facilità di utilizzo dell’ala con zero complicazioni, il delta ideale anche per l'apprendimento al campo scuola.

Introduzione


Piuma

L’ala basica deve necessariamente avere un ottimo e prevedibile comportamento, soprattutto alla basse velocità, ma non solo.
Deve essere leggera, in modo da agevolare ogni fase dell’intera giornata di volo.
Deve avere delle buone prestazioni, soprattutto in termini di salita in termica, per poter prolungare facilmente la permanenza in volo, offrire un maggior piacere di pilotaggio e permettere un rapido e sicuro accrescimento dell’esperienza del pilota.

Questo è quello che in sintesi offre il nuovo Piuma.
Qualità apprezzabili sia dal neofita, sia dal pilota più esperto in cerca di… VOLO!

La vela


Piuma

Il Piuma è disponibile in Dacron, in Technora ODL04 o nel più elastico PXB05.
E’ nel più leggero ODL04 che tutte le qualità del Piuma vengono esaltate. I wingtips (opzionali) di nuovo disegno, garantiscono una maggiore estensione dell’apertura alare, a vantaggio dell’allungamento aerodinamico e delle prestazioni alle medio-basse velocità, riducendo ulteriormente la già bassissima velocità di stallo.

Colori della vela


Piuma

L'intradosso dell'ala viene presentato con una nuova grafica e nuove combinazioni di colori.

Più colori

oppure potete scegliere i vostri colori personalizzati nel configuratore delle vele sul nostro E-shop

Vela in Technora


Piuma

L’utilizzo del Technora sulle ali da gara è stato introdotto per via delle eccellenti caratteristiche di allungamento ed il ridotto peso di questo tessuto, qualità indispensabili per vele sulle quali le tensioni raggiungono valori molto elevati.

Sulle ali basiche (ma anche su quelle intermedie), l’utilizzo del Technora riveste particolare interesse soprattutto per la riduzione di peso che può offrire.
Per questo motivo per il Piuma, proponiamo l’ODL04 che grazie al suo peso contenuto conferisce all’ala un carattere ancora più docile ed una migliore maneggevolezza.
Con l’ODL04 il risparmio di peso rispetto alla vela in Dacron arriva fino a 800 grammi.

Per quanto riguarda il PXB05, pur offrendo un minor vantaggio in termini di peso (fino a 250 grammi), grazie alla sua maggiore elasticità rispetto al Technora, offre un ottimo compromesso tra prestazioni/maneggevolezza e costi.
Allo stesso tempo, essendo in apparenza identico al Technora, appaga anche il pilota alla ricerca di un’ala dal look esclusivo.

Il telaio in Ergal: elementi dal design unico


Piuma

A contribuire in maniera determinante alla robustezza ed al peso contenuto dei nostri telai in Ergal, ci sono elementi di giunzione dal design esclusivo Icaro 2000.
Come le piastre centrali allungate a “Y” o i giunti fresati dal pieno per l’attacco crossbar-ala.
Questi elementi, consentendo un migliore centraggio dei carichi sul crossbar, garantiscono un più elevato rapporto robustezza/peso.
Inoltre l’adozione delle piastre ad “Y”, permette una maggiore mobilità del crossbar, conferendo all’ala una migliore maneggevolezza.

Altre caratteristiche:

  • Montanti profilati con grip in gomma

  • Crossbar flottante

  • Finale d'ala elittico

  • Torre profilata con aggancio pilota rialzato

  • Speedbar con grip in gomma e curvatura su due piani, per un miglior comfort di volo

  • Nasino semi-automatico privo di velcri superiori, per una maggiore facilità e velocità di applicazione

  • Due stecche naso sempre inserite

  • Solo sei stecche da inserire per ala.

  • Finale stecche
    Il "sistema a click" risulta essere molto efficiente, pratico e permette un aggiustamento millimetrico delle tensioni della vela.

  • Bordo d’entrata privo delle tasche esterne per il Mylar, per una migliore pulizia ed una maggiore omogeneità di distribuzione delle tensioni.

  • Una efficiente pinna stabilizzatrice consente di prevenire ed evitare il rollio olandese, sopratutto durante il traino.
    Il delta diventa così più stabile e più facile da tenere dritto in volo.
    La pinna è facile da collocare nella sacca.

Dati tecnici


Manuale